“TUTTI IN GIOCO!” – Festa ACR 15 Dicembre

Festa ACR 15 DicembreEd ecco che l’ACR anche in questo periodo di Avvento torna a proporre un momento di riflessione e di vita comune, un momento da ABITARE tutti insieme… ma anche un momento di festa! Si apre così la festa dell’ACR che si terrà il 15 DICEMBRE presso i locali della chiesa di San Gemignano in Arezzo, dalle 10 della mattina fino alle 16 di pomeriggio. Il pranzo sarà al sacco, quindi automuniamoci di panini e bibite per pranzare assieme e ritroviamoci tutti per vivere all’insegna dello slogan “tutti in gioco” che darà titolo alla festa e che darà modo a tutti noi di riflettere sul senso profondo (molto più di quanto non si creda!) che una tale domanda porta con sè.

Giocare con, giocare a, giocare per.. tante cose insomma!!! E questo sarà solo il primo passo di questo anno che continuerà con i ritiri di Quaresima e con l’uscita di Maggio, quindi prendete nota e ci vediamo tutti il 15 Dicembre per “giocare assieme”!

“Il più grande Spettacolo”, festa regionale ACR

Volantino regionale Arezzo

 

E dopo i “provini” durante tutto questo anno, ci siamo orami. E’ arrivato il momento, è giunto LO SPETTACOLO! Ci siamo tanto interrogati su quale fosse il motivo di questi provini che adeso potremo finalmente vedere e avere la risposta tra le mani, o meglio.. davanti agli occhi! Si perché questo anno il 12 MAGGIO a LOPPIANO si terrà la festa degli incontri, uno degli appuntamenti che scandiscono il nostro cammino invernale. Perchè a Loppiano? Ma perchè non ci saremo solamente noi di Arezzo, ma sarà un momento di festa che condivideremo con tutta la regione Toscana e tutti i ragazzi dell’ACR delle altre diocesi!

Ma cosa ci spinge a ritrovarci insieme? Beh.. per anticipare qualcosa di quello che capiremo il 12 Maggio.. è la fede! Ragazzi pensateci: abbiamo fatto un video e abbiamo lavorato su che grande spettacolo sia l’ACR, ma l’ACR ha il suo fondamento nella fede, in Cristo che ci fa da guida, che è appunto quell’Autore che ci fa anche un pò da regista, ci da le occasioni, ci chiede di metterci in gioco.. E’ la fiducia in lui allora il motivo per cui faremo questo momento di festa e di spettacolo e celebreremo proprio questa grande scoperta anche con una CACCIA AL TESORO!

Quindi vi do alcune indicazioni generiche per gli orari della giornata:

-0re 8,30 ritrovo allo Stadio di Arezzo per prendere assieme il pulman con cui andremo a Loppiano (abbiamo posti limitati, quindi iscrivetevi!)

-ore 9,30 arrivi, accoglienza e CACCIA AL TESORO (1parte)

-ore 12,00  Messa e pranzo

-ore 14,00 CACCIA AL TESORO (2parte) e Spettacolo (dove per altro vedremo il video che abbiamo realizzato con i ragazzi dei nostri gruppi)

-ore 16,30 Saluti e ritorno a casa

Dunque non vi resta che iscrivervi alla giornata!! Per farlo basta chiamare il numero FREQUENZA ACR 3332089585 ore pasti (12-14 e 19-21) per prenotare il posto sul pulman entro il 31 APRILE. Il costo della giornata sarà di 10 euro. Diamo inizio allo spettacolo!!!

Giornate Acierrissime… un altro passo verso la Pasqua!

volantino minicampi

Giacomo e Pietro erano lì quando vide Gesù che improvvisamente si trasfigurava di fronte ai suoi occhi.. in quel momento gli apostoli che avevano seguito Gesù, di fronte a loro vivono uno spettacolo affascinante, qualcosa che si li stupisce e li fa restare letteralmente con la bocca spalancata; in quel momento Cristo si rivela a loro mostrando come quell’uomo, quel semplice essere umano che loro seguivano e con cui passavano le loro giornate fosse al contempo Dio. Gesù in un certo senso mostra loro il suo essere vero Dio e vero Uomo.

In questo senso Cristo ci mostra anche quella scintilla di Dio che c’è dentro ciascuno di noi, quella “somiglianza” che dobbiamo curare e coltivare… ma come?

Dire che occorre la fede a volte non basta. La nostra fede è spesso… “altalenante”, a volte diciamo di averla e ci sentiamo sicuri, a volte invece comincia a vacillare perchè accade qualcosa che non riusciamo ad accettare, altre volte ancora facciamo fatica a credere che negli altri e nel loro operato possa esserci il riflesso del volere di Cristo.. potremmo fare un lungo elenco di momenti in cui ci sentiamo vulnerabili. Perchè forse la risposta è semplicemente questo: siamo vulnerabili e solo le Parole di Cristo ci possono essere di sostegno. E’ ui stesso che si dona anche perchè “la nostra fede non venga meno”; l’incontro con Lui e con la Sua Parola sono ciò da cui la nostra fede può attingere per dissetarsi.

Nei due appuntamenti delle giornate Acierrissime allora cercheremo di accompagnare i ragazzi in questo cammino, perchè possano essere partecipi dell’anno delle Fede che tutti stiamo vivendo; saranno due momenti pieni di significato e che ci prepareranno a comprendere meglio e avvicinarci con maggiore coscienza al mistero della Pasqua di Cristo ma soprattutto all’incontro con Lui.

Le giornate Acierrissime si terranno a Gello di Anghiari e ciascun evento sarà aperto a circa 20 ragazzi, per cercare di creare il giusto clima con i ragazzi e metterli letteralmente in ascolto di Dio, senza troppi rumori in sottofondo o distrazioni. Un piccolo momento di vita spirituale.  Il costo sarà di 30 Euro. Per le iscrizioni e ulteriori informazioni rivolgersi ai seguenti recapiti:

Centro diocesano di AC: 0575-22344 Lunedì e Martedì ore 10-12; Giovedì ore 16-18

Frequenza ACR 3332089585 tutti i giorni in orario pasti (12-14 e 19-21)