Articoli

Azione Cattolica “Palestra” di sinodalità

Sguardo fisso su di lui (LC 4,14-21)

Sabato 2 ottobre si e’ svolta presso i locali della parrocchia di Pescaiola l’incontro diocesano degli adulti di Azione Cattolica.

Contemplare, Sperare, Prendersi cura. Con questi tre verbi Stefano Manetti, delegato regionale di AC, ha introdotto l’iniziativa annuale associativa sottolineando l’importanza di darsi, come cristiani, una grande prospettiva per il futuro, di lasciare la “lamentazio” e certe situazioni di anonimato, di alzare gli sguardi e attraverso un discernimento personale e comunitario che si fonda sulla Parola e sulla dimensione corporea che ascolta lo Spirito, recuperare percorsi concreti di cura alla persona e al bene comune; rimettere al centro la sfida esigente della formazione di coscienze credenti, di laici adulti capaci di abitare la realtà in cui sono immersi. Frequentare i luoghi del discernimento, andare verso le periferie sia fisiche che familiari, esistenziali e valoriali.

Da qui lo stile della Sinodalita’, Papa Francesco ha riconosciuto all’Associazione il fatto che “… essa costituisce una “palestra” di sinodalità, una risorsa per la Chiesa che si sta chiedendo come maturare questo stile in tutti i suoi livelli” ( Discorso di Papa Francesco 30 aprile 2021).

Sinodalità è mettere insieme le diversità, alleanze, fare insieme agli altri e condividere un percorso comune. “Siamo chiamati a pregare insieme, per invocare lo Spirito che ci accompagna in questo cammino e meditare la Parola di Dio, scrutare i segni dei tempi con la lampada della fede, di valutare ciò che accade in un confronto fiducioso..”( Documento assembleare 2).

Con il progetto A TUTTO CAMPO – Insieme è più bello, l’Azione Cattolica aretina ha come obiettivo di sostenere con il proprio impegno e la propria esperienza, le attività e la vita di tutte le parrocchie.

A conclusione dell’incontro si è celebrata la santa Messa concelebrata dagli Assistenti don Aldo, don Alexander, don Alessandro e Don Fabrizio Vantini che ha passato il testimone a don Luca Lazzeri, nuovo Assistente unitario.

Camminare insieme per costruire il futuro

Camminare insieme per costruire il futuro

“Camminare insieme per costruire il futuro” è stato il titolo del convegno pastorale appena svoltosi nella nostra diocesi. Anche la nostra associazione fa sua questa sfida per trovare nuove strade in questa realtà complessa ma ricca di Speranza.

Vi aspettiamo pertanto sabato 2 OTTOBRE dalle 16.30 in poi presso la parrocchia di Pescaiola per dare inizio al nuovo anno associativo. Vi aspettiamo.

Chi è il mio prossimo?

Giovedì 15 aprile alle ore 21,15 ci sarà il prossimo appuntamento dell’itinerario CHI E’ IL MIO PROSSIMO?.

L’incontro sarà tenuto dal prof. Anselmo Grotti che ci aiuterà a riflettere sul tema:”da fragile a prezioso”.

Su richiesta inoltreremo il link per collegamento. Vi aspettiamo.